Il dispositivo filtrante mobile Pure Air by HOR è stato progettato con lo scopo di limitare l’effetto e la diffusione di virus e batteri negli ambienti di lavoro, in particolare uffici e scuole.

La ripresa delle scuole nel tempo del coronavirus SARS-CoV-2 ha visto un importante sforzo per quanto riguarda l’adozione di misure igieniche e preventive da parte di insegnanti e personale di pulizia. Spesso però, non sono risultate sufficienti. Infatti, una regolare disinfezione delle superfici non protegge dalla presenza di microparticelle (polveri o PM) contenute nell’aria, le quali rappresentano il veicolo di trasporto nell’ambiente per i microorganismi patogeni. 

Il dispositivo Pure Air by HOR dunque può trovare un importante utilizzo in tutte quelle situazioni nelle quali è fondamentale portare e tenere al minimo possibile la carica microbica ambientale; quando possibile azzerarla. 

air_quality_2zeta_benessere_dispositivo_filtrante_salute_scuola

La salute dei nostri figli è il bene più prezioso

È risaputo che i bambini trascorrono gran parte del loro tempo a scuola e spesso la condivisione di spazi piccoli e sovraffollati possono portare ad effetti negativi, tra cui il rischio di trasmettere infezioni batteriche e virali. 

Nel tempo della pandemia l’utilizzo di mascherine e dispositivi di protezione per naso e bocca, proteggono dall’effetto “spray virale”, mentre gli aerosol carichi di particelle virali o batteriche, prodotti dalla respirazione, continuano a fluttuare nell’aria, costituendo un pericolo di contagio in senso più ampio. Pertanto è importante mantenere l’aria degli ambienti indoor il più possibile pulita. Un ambiente sano è di conseguenza un ambiente più sicuro per insegnanti ed alunni. Ecco che i nostri dispositivi filtranti mobili diventano una soluzione efficiente.

Uno scudo fatto di cooperazione a tutto campo

Il rischio di infezione si riduce solo attraverso la cooperazione delle diverse misure igieniche quali appunto l’utilizzo di mascherine di protezione, la disinfezione delle superfici, la suddivisione dei vari spazi e appunto la depurazione dell’aria continuativa. 

Il dispositivo mobile Pure Air by HOR combina moderni mezzi di assorbimento e materiali filtranti altamente efficaci; infatti si avvale di più̀ stadi di filtrazione interconnessi in caduta l’uno con l’altro. Le azioni coordinate di filtri Hepa, elettrofiltro, azione germicida delle lampade UV antibatteriche, azione dell’ozono e filtri catalizzatori garantiscono l’abbattimento del 99,9% delle PM e delle cariche batteriche presenti nell’aria aspirata, con conseguente riduzione del “rischio infettivo” in modo affidabile e permanente. Cariche di ioni come ultimo stadio rilasciano nell’ambiente un equilibrio ionico naturale, salubre per l’ambiente e per il personale presente.

Il nostri depuratori d’aria Pure Air by HOR sono stati installati con successo nella scuola dell’Infanzia “Beato G. Forzatè” a Montemerlo (PD), aula mensa e nella Scuola Primaria Battisti-Albanese a Bastia di Rovolon (PD), corridoio accoglienza, dove svolgono eccellentemente la loro funzione, contribuendo a rendere più salubre l’aria e di conseguenza a giovare alla salute dei bambini e del personale scolastico.